Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Norman Gobbi candidato al Consiglio federale

Il presidente del governo ticinese tra i proposti dall'UDC per la successione della ministra Widmer-Schlumpf; sceglierà il Parlamento il 9 dicembre

Il ticinese Norman Gobbi è fra i candidati designati dall'Unione democratica di centro alla successione in Consiglio federale di Eveline Widmer-Schlumpf. Il nuovo ministro sarà eletto il prossimo 9 dicembre a Berna dall'Assemblea federale, il parlamento a camere riunite.

L'UDC, che rappresenta la destra anti-Ue e anti-immigrati, è il primo partito in Svizzera ma conta attualmente un solo consigliere federale su sette. Dopo il recente successo alle legislative, rivendica il secondo seggio in Governo e indicherà al Parlamento tre nomi tra cui scegliere.

Leggi anche: UDC euforica dopo il voto, "raddoppio in governo"Link esterno

La rosa dei nomi, formalmente, non è vincolante. Lo dimostra proprio la scelta, nel 2007, di Widmer-Schlumpf: esponente dell'UDC ma eletta da una cordata di centro-sinistra, accettò la carica e per questo fu espulsa dal partito.

Tutto lascia supporre, tuttavia, che dal prossimo 9 dicembre il Consiglio federale tornerà a rispecchiare la forza numerica dei partiti del Paese: 2 UDC, 2 socialisti, 2 liberali-radicali e 1 popolare-democratico.

Leggi anche: Dopo il voto, cosa cambierà in Svizzera?Link esterno

Norman Gobbi, il candidato ticinese, è attualmente presidente del Consiglio di Stato (governo cantonale) e milita da sempre nella Lega dei ticinesi.

Leggi anche: "Le trattative con l'Italia sono inutili"Link esterno

La Lega, però, non è un partito federale. Al contempo, l'UDC raccoglie pochi consensi in Ticino, dove la Lega è il primo partito. Da qui la collaborazione tra i due, per proporre un consigliere federale italofono. Gobbi gode anche di un appoggio "insubrico"

Cfr. La Lega Nord tifa per il ticinese GobbiLink esterno.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×