Navigation

Non tutti i controlli della velocità vanno segnalati

Già oggi ogni settimana la polizia sangallese pubblica una lista dei tratti di strada dove ci saranno i controlli

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2016 - 20:41

Nel canton San Gallo si è parlato di controlli radar (autovelox) e del loro effetto preventivo. Il Gran Consiglio non ha però accolto una mozione che chiedeva di segnalare - in modo chiaro - le postazioni fisse e semi-stazionarie. Una decisione diversa da quella dei colleghi ticinesi che in aprile, invece, avevano optato per la segnalazione anche dei controlli mobili.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.