La televisione svizzera per l’Italia

“Non ci sarà la Russia al Bürgenstock, ma è una sua decisione”

Viola Amherd
Obiettivo della Conferenza del Bürgenstock, ha detto Viola Amherd, non è un accordo di pace, per quello c'è tempo. Keystone / Peter Schneider

La presidente svizzera Viola Amherd ha spiegato che la Russia non è stata invitata alla Conferenza sulla pace in Ucraina perché Mosca aveva già detto che non avrebbe partecipato.

La Svizzera non ha escluso la Russia dalla pianificazione della conferenza di pace sull’Ucraina. Il Paese di Vladimir Putin non è stato invitato perché aveva già detto di non voler partecipare. È l’argomentazione avanzata dalla presidente della Confederazione Viola Amherd, interrogata giovedì sul tema allo Swiss Economic Forum (SEF).

“Abbiamo lasciato aperta l’opzione della partecipazione di Mosca fin dall’inizio”, ha sostenuto la Direttrice del Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS). la Russia però ha detto pubblicamente in diverse occasioni di non voler prendere parte alla conferenza. “Quindi non c’era bisogno di un invito”, ha chiosato Amherd.

Altri sviluppi

Altri sviluppi

Vertice al Bürgenstock: gruppo UDC chiede invito ufficiale a Russia

Questo contenuto è stato pubblicato al Il gruppo parlamentare UDC si preoccupa per l’organizzazione della conferenza di pace sull’Ucraina che si terrà al termine della prossima settimana sul Bürgenstock. E in una dichiarazione chiede che la Russia riceva un invito ufficiale dalla Svizzera.

Di più Vertice al Bürgenstock: gruppo UDC chiede invito ufficiale a Russia

L’obiettivo dell’incontro, ha aggiunto, non è di mettere immediatamente sul tavolo un accordo di pace: “Dovrebbe essere un primo passo in un possibile processo”. La presidente ha lasciato aperta la questione della presenza di Mosca a una seconda conferenza: “Questa possibilità esiste, ma c’è ancora molto lavoro da fare”, ha detto.

A chi le ha chiesto se sia delusa dal fatto che il presidente americano Joe Biden non parteciperà alla conferenza Amherd ha risposto non sbottonandosi: “Sono molto contenta di incontrare finalmente la vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris”.

Attualità

gommone di migranti in mare

Altri sviluppi

I migranti vengono salvati (anche) da piloti svizzeri

Questo contenuto è stato pubblicato al Per i soccorsi dei e delle migranti in mare si ricorre alle navi, ma perché esse possano operare c'è bisogno di monitorare le acque e per queste operazioni si ricorre ad aerei ai cui comandi ci sono piloti svizzeri.

Di più I migranti vengono salvati (anche) da piloti svizzeri
hamas fatah

Altri sviluppi

Accordo tra Hamas e Fatah

Questo contenuto è stato pubblicato al Hamas e Fatah, i due principali movimenti palestinesi, da anni rivali, hanno annunciato un accordo di unità nazionale per il dopo-guerra. Israele, però, non ci sta.

Di più Accordo tra Hamas e Fatah

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR