Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

No al raddoppio del San Gottardo

Un comitato "boghese" con 400 politici di tutta la Svizzera contesta la necessità di un secondo traforo per il risanamento della galleria attuale

Anche dal centro destra si alzano voci contrarie alla costruzione di una seconda galleria al San Gottardo. Un comitato borghese di 400 politici ticinesi, svizzero tedeschi e romandi contesta la necessità di un altro traforo per risanare quello esistente. E lo fa sposando nientemeno che i contenuti di una perizia della Confederazione.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box