Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Niente sanzioni elvetiche contro la Russia

Il Governo svizzero vuole preservare la posizione neutrale della Confederazione che ha già offerto i suoi buoni uffici in quanto presidente dell’Osce

La Svizzera non riprenderà le sanzioni decise da Unione Europea e Stati Uniti contro la Russia. Lo ha affermato Johann Schneider-Ammann, che sulla stampa domenicale difende la posizione neutrale elvetica nell'ambito del conflitto in Ucraina. Il Consiglio federale sta dunque studiando delle misure alternative.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box