Navigation

Niente legge contro i cartelli

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2014 - 13:31

Anni di lavoro parlamentare sono andati in fumo oggi al Consiglio Nazionale. La revisione della legge sui cartelli è infatti stata affossata dalla Camera del popolo.

Opposizioni incrociate da destra e da parte della sinistra hanno portato al rifiuto di una legge che per il consilgio federale era importante per mantenere il benessere del Paese.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?