Navigation

Nevica, incidenti a decine

Con pneumatici estivi in un ruscello a Sax tvsvizzera

Una decina di feriti al nord delle Alpi

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 gennaio 2016 - 17:31

La neve scesa fino in pianura ha provocato decine di incidenti della circolazione da venerdì al nord delle Alpi, per la maggior parte risoltisi con soli danni materiali. La polizia bernese ne ha contati una sessantina sul territorio cantonale in meno di 24 ore, che hanno causato in tutto cinque feriti. Lo scontro più spettacolare è stato il frontale che ha coinvolto un minibus di linea e un'auto finita sulla corsia di contromano fra Frutigen ed Adelboden.

Incidente analogo a Gossau tvsvizzera

Cinque feriti sono segnalati anche in Argovia. Tre di questi a Sulz, dove un conducente tedesco di 21 anni, in una curva a sinistra, non ha visto una vettura proveniente in senso inverso. In quel momento i fiocchi cadevano fitti.

Scontro in autostrada a Wil tvsvizzera

C'è anche chi la sfortuna è proprio andato a cercarsela, come due sangallesi: l'uno con gomme estive (due delle quali dal profilo insufficiente) è uscito di strada finendo in un ruscello di Sax, l'altro ha voluto mettere alla prova le sue capacità in un parcheggio ed ha sbattuto contro un palo.

RSI/NEWS/pon/ATSLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.