Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Mezzi pubblici, è arrivato lo Swiss pass

La nuova tessera di colore rosso prende il posto di abbonamenti generali e metà-prezzo, e potrà essere utilizzata anche per servizi non ferroviari

Gli abbonamenti delle Ferrovie federali svizzere avranno una veste nuova. Da blu a rossi, l'abbonamento generale e il metà-prezzo saranno ora Swiss pass: una tessera con foto, nome e la data di nascita del detentore che può essere utilizzata anche per servizi non ferroviari.

"Dal prossimo inverno", spiega la portavoce delle FFS Lea Meyer, "si potrà caricare sullo Swiss pass la giornaliera per andare a sciare e più a lungo termine anche biglietti singoli o corse multiple."

La novità ha suscitato anche molte critiche. Tra tutte, il fatto che la tessera raccoglie dati: chi viaggia, quando e da dove a dove.

Lo Swiss pass ha superato la fase di test di due mesi condotta da alcuni clienti selezionati e ora è disponibile per tutti.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×