Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Mercato del lavoro Prospettive d'impiego, Ticino fanalino di coda in Svizzera

Le prospettive d'impiego rimangono positive in Svizzera, mentre restano negative in Ticino, sebbene in modo meno marcato dei mesi scorsi: lo segnala il "barometro" dell'agenzia del lavoro Manpower, che mette in luce forti differenze regionali e settoriali.

cameriera

La ristorazione è fra i settori meno disposti ad assumere nel quarto trimestre di quest'anno secondo Manpower.

(Keystone)

A livello elvetico, il 5% delle 752 imprese interrogate in luglio nell'ambito del sondaggio intende assumere personale nel periodo ottobre-dicembre, il 3% punta a ridurre l'organico, il 91% non prevede cambiamenti e l'1% si è astenuto dal rispondere. 

La "previsione netta sull'occupazione" a livello nazionale per l'ultimo trimestre dell'anno si situa dunque a +3%, dato di 1 punto superiore a quello dell'ultimo rilevamento trimestrale e di 5 punti più elevato di quanto registrato un anno fa.

"Questi risultati confermano che il mercato del lavoro svizzero è solido e che nuovi impieghi sono creati, anche se l'incertezza riguardo alla situazione economica in Europa e nel mondo resta palpabile", ha riassunto il direttore generale di Manpower Svizzera, Leif Agnéus.

Ci sono tuttavia molte disparità regionali e spicca in modo particolare il dato del Ticino, la prospettiva d'impiego tra ottobre e dicembre è del -7%, la peggiore fra le grandi regioni analizzate, ma comunque in miglioramento (+5 punti rispetto al trimestre precedente, +11 punti sull'anno). 

(1)

Servizio TG

In negativo, seppur di poco, è anche la zona della Svizzera Nord Occidentale, che comprende Basilea (-1%), mentre marcia sul posto l'Espace Mittelland (0%). Maggiore propensione ad assumere è rilevata nella zona del lago Lemano (+3%), nella Svizzera centrale (+4%), a Zurigo (+6%) e nella Svizzera Orientale (+14%), fra cui si inserisce il cantone Grigioni.

In generale, i settori che si espanderanno di più sono quelli dell’industria manifatturiera, dell’elettricità, della finanza e immobiliare, mentre quelli meno disposti ad assumere sono il settore edile, la ristorazione e il comparto alberghiero.

tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 10.09.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box