Navigation

Marignano fa discutere 500 anni dopo...

Il museo nazionale racconta il contesto storico e la ricezione odierna della battaglia. Scontro ideologico sull'interpretazione dei fatti e delle sue conseguenze

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2015 - 20:55

Se il consigliere federale Alain Berset deve intervenire per moderare i toni, vuol dire che i le posizioni sono inconciliabili. Avviene proprio in questi giorni e il tema caldo non è la politica, ma la storia. Precisamente la lettura da dare alla battaglia di Marignano, avvenuta 500 anni fa alle porte di Milano, nella quale morirono almeno 10mila soldati svizzeri. Il Museo nazionale dedica al tema un'importante esposizione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.