Navigation

Hölloch, escursionisti bloccati almeno fino al weekend

L'operazione di salvataggio degli uomini bloccati da domenica in una grotta nel canton Svitto durerà più a lungo del previsto, almeno fino al prossimo fine settimana. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2018 - 11:57
tvsvizzera.it/Zz/ATS/RSI (TG del 24.01.2018)
Contenuto esterno


Le precipitazioni durante le ultime 24 ore sono state intense e la situazione meteorologica attuale non permette di riportare in superficie le otto persone rimaste intrappolate Link esternonell'"Hölloch" (letteralmente "il buco dell'inferno"). 

Sette turisti e la guida erano entrati sabato nella grotta nel territorio del comune svittese di Muotathal e pensavano di uscirne domenica pomeriggio. Il rapido innalzamento delle acque ha però bloccato la via d'uscita e il gruppo da allora si trova bloccato a un bivacco.  

L'Hölloch, molto frequentato anche da turisti, è uno dei sistemi di grotte più estesi del mondo, con oltre 200 chilometri di gallerie. Non è raro che degli escursionisti vi rimangano bloccati, soprattutto in inverno. Keystone


Secondo gli organizzatori della spedizione, gli escursionisti sono partiti però ben equipaggiati con cibo e farmaci. Il bivacco è inoltre raggiungibile attraverso una seconda via, percorribile unicamente da speleologi esperti. Questi ultimi hanno impiegato 8 ore per raggiungere il gruppo, a cui verranno presto portate ulteriori provviste.  

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.