La televisione svizzera per l’Italia

Maltempo, situazione in lento miglioramento in Vallese

Due pompieri osservano la portata del Rodano nei pressi di Sierre.
Due pompieri osservano la portata del Rodano nei pressi di Sierre. Keystone / Jean-Christophe Bott

Nonostante il lieve calo delle acque del Rodano e dei suoi affluenti, il livello di allarme (pericolo marcato) e lo stato d'emergenza non vengono revocati.

Nel Vallese, il Rodano e i suoi affluenti hanno iniziato lentamente a ritirarsi. Tuttavia, “è necessaria una maggiore vigilanza”, ha dichiarato sabato l’Ufficio cantonale di controllo del Vallese (OCC), che ha mantenuto le misure prese venerdì.

Il servizio del TG

Contenuto esterno

Timori per le valli laterali

Antoine Jacquod, vice capo della sicurezza civile e militare si è detto “molto preoccupato” per le valli laterali, in particolare in quelle di Zermatt, Anniviers e Hérens, dove il terreno impregnato d’acqua è molto instabile.

Altri sviluppi
Case invase dai detriti a Sorte, frazione di Lostallo nel Moesano (Grigioni).

Altri sviluppi

Frane e inondazioni nella Svizzera italiana, tre dispersi

Questo contenuto è stato pubblicato al Una donna trovata viva sotto le macerie, tre case distrutte e autostrada A13 crollata in Mesolcina (Grigioni), a una ventina di km da Bellinzona, a causa delle precipitazioni battenti degli scorsi giorni.

Di più Frane e inondazioni nella Svizzera italiana, tre dispersi

In queste zone si sono verificate diverse esondazioni e colate detritiche lungo i torrenti laterali, che si stanno ritirando “molto lentamente” e si temono nuove frane.

Intanto la maggior parte delle 230 persone che hanno dovuto essere evacuate venerdì, soprattutto a Chippis, sono potute tornare a casa. Attualmente, ha precisato Antoine Jacquod, “59 persone risultano sfollate in tutto il cantone, secondo le cifre fornite dai comuni.

Nessun treno per Zermatt

Il traffico ferroviario è ripreso sabato mattina tra Riddes e Ardon mentre resta isolata Zermatt a causa dell’interruzione della linea e della strada d’accesso alla nota località alpina. L

a linea ferroviaria tra Visp e Täsch, appena sotto Zermatt, dovrebbe rimanere chiusa almeno fino alla fine della prossima settimana, secondo quanto ha dichiarato la compagnia Matterhorn-Gotthard-Bahn in un comunicato.

Le inondazioni del fiume Vispa, ha spiegato l’azienda di trasporto locale, hanno avuto un impatto “rilevante” sulla linea in diversi punti, rendendo necessari importanti lavori di riparazione. L’obiettivo attuale è quello di “ripristinare il servizio ferroviario tra Täsch e Zermatt il prima possibile”. La situazione del traffico stradale sarà inveca valutata dall’OCC a breve.

Permangono problemi anche sulla tratta in quota servita dalla Gornergrat Bahn (GGB), tra Zermatt e Gornergrat, nella regione del Monte Rosa. Le operazioni di ripristino sono state sospese venerdì pomeriggio a causa di uno smottamento: la galleria di protezione del Riffelbord è stata investita da una frana. L’entità dei danni non è ancora nota. Le operazioni rimarranno sospese almeno fino a martedì.

Attualità

La droga sequestrata dalla polizia di Berna.

Altri sviluppi

Maxi sequestro di droga a Berna

Questo contenuto è stato pubblicato al Durante retate svolte questa settimana nei cantoni di Berna e Friburgo le forze dell'ordine hanno sequestrato circa una tonnellata di hashish e marijuana e arrestato diverse persone. Le indagini sono ancora in corso.

Di più Maxi sequestro di droga a Berna
Passeggeri in attesa all'aeroporto.

Altri sviluppi

Tilt informatico, problemi anche in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Colpito soprattutto il traffico aereo a Zurigo-Kloten e il settore energetico, risparmiate invece le banche e la Borsa.

Di più Tilt informatico, problemi anche in Svizzera
Nemo all'ultima edizione dell'Eurovision Song Contest.

Altri sviluppi

L’Eurovision a Ginevra o Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato al Scartate le candidature di Zurigo e Berna/Bienne. La sede della prossima edizione della seguitissima manifestazione canora continentale sarà decisa il prossimo mese.

Di più L’Eurovision a Ginevra o Basilea
Militari impegnati a Cevio (Valle Maggia)

Altri sviluppi

Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato al L’Esercito prolunga fino al 28 luglio l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte a Cevio e ripristinare le strade di Val Bavona e Lavizzara.

Di più Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino
Abbé Pierre

Altri sviluppi

Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre

Questo contenuto è stato pubblicato al Sette donne, tra cui una minorenne ai tempi dei fatti contestati, sostengono di aver subito molestie sessuali, per lungo tempo, da parte del celebre presbitero francese.

Di più Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre
Joe Biden

Altri sviluppi

Biden ha il Covid

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha contratto l'infezione ma assicura di sentirsi bene. La notizia rischia però di far aumentare la pressione per un suo possibile ritiro dalla corsa elettorale

Di più Biden ha il Covid
La presidente Viola Amherd (a destra) con alcuni partecipanti al vertice della Comunità politica europea.

Altri sviluppi

Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

Questo contenuto è stato pubblicato al Si è aperto oggi al Blenheim Palace di Woodstock, comune del sud dell'Inghilterra nei pressi di Oxford, il quarto vertice della Comunità politica europea (CPE).

Di più Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR