Navigation

Lorenzo Vinciguerra è libero

ll 49enne ornitologo svizzero era stato rapito dai ribelli islamici di Abu Sayaf il primo di febbraio del 2012 mentre si trovava su un'isola nella provincia di Tawi-Tawi

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2014 - 20:17

L'ornitologo svizzero era stato rapito quasi tre anni fa nelle Filippine dai ribelli islamici di Abu Sayaf. La sua è stata una fuga drammatica. Per scappare, Vinciguerra avrebbe approfittato di un'offensiva dell'esercito regolare contro i guerriglieri. Per liberarsi avrebbe ucciso una delle guardie. Rimanendo poi ferito mentre tentava di raggiungere le postazioni dei militari filippini.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?