Navigation

Lo stipendio più alto della Svizzera a un ticinese

Il tempo passa e Sergio Ermotti è sempre al top tra i manager elvetici tvsvizzera

Sergio Ermotti, presidente di direzione di UBS, lo scorso anno ha guadagnato 14.3 milioni di franchi.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 marzo 2016 - 13:20

Il presidente della direzione di UBS, il ticinese Sergio Ermotti, ha guadagnato nel 2015 complessivamente oltre 14,3 milioni di franchi in entrate fisse o variabili. È ben di più rispetto a quanto percepito l'anno scorso, 11,2 milioni.

L'intera direzione ha del resto incassato durante il 2015 93,4 milioni di franchi. La parte più consistente del compenso del CEO di UBS (11,5 milioni di franchi) è stata quella variabile, che ingloba in particolare versamenti in funzione delle prestazioni, si apprende da un rapporto della banca pubblicato venerdì. Nel 2014 erano 8,4 milioni.

RSI/NEWSLink esterno/ATS/EnCa

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.