Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Lindt & Sprüngli, un semestre invidiabile

Nonostante il franco forte e il rincaro delle materie prime, il produttore di cioccolato registra un utile di 65 milioni, +15% rispetto allo stesso periodo 2014

Nonostante il franco forte e un aumento del prezzo delle materie prime, il produttore di cioccolato zurighese Lindt & Sprüngli è riuscito a mettere a registro un risultato semestrale invidiabile: tra gennaio e giugno l'utile è stato di 65 milioni di franchi, in crescita di oltre il 15 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le vendite del gruppo sono state incrementate dall'integrazione della società americana Russel Stover. Secondo gli analisti l'azienda riuscirà a rispettare senza problemi l'obiettivo di crescita annuale del 6-8%. Oggi, a beneficiare del risultato è stato il titolo in borsa, che martedì mattina ha raggiunto un record di 5'720 franchi.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×