Navigation

Le molteplici sfide dell'Onu

A New York il Presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann ha sottolineato il ruolo fondamentale dell'organizzazione internazionale nel risolvere i conflitti mondiali

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2016 - 12:46

All'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York ieri sera è stato il turno del consigliere federale Johann Schneider-Ammann. Il Presidente della Confederazione ha tenuto il suo discorso insistendo sul fondamentale ruolo dell'ONU nella risoluzione delle crisi globali, ma ha anche illustrato alcuni dei motivi che fanno della Svizzera un paese sempre ai primi posti delle classifiche su competitività e innovazione.

I lavori dell'Assemblea dell'ONU si concluderanno il 26 settembre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.