Navigation

Lara Gut verso la vittoria della Coppa del mondo

tvsvizzera

La ticinese, grazie all'infortunio dell'americana Lindsay Vonn dovrebbe vincere la classifica generale, 28 anni dopo l'ultima vittoria dell'altra ticinese Michela Figini

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2016 - 20:39

La stagione dell'americana Lindsey Vonn è finita. A comunciarlo è stata proprio l'atleta statunitense su Facebook. "Sono leader della Coppa del Mondo - ha spiegato la 31enne - per questo è stata una delle decisioni più difficili della mia carriera". L'americana è stata costretta a ritirarsi in seguito all'infortunio patito nel super G di Soldeu.

Nella caduta durante la gara di sabato nel Principato di Andorra, l'atleta del Minnesota si era procurata una frattura al piatto tibiale, che però "appariva stabile" e non le aveva impedito di disputare il giorno dopo la supercombinata. Una nuova risonanza magnetica ha però mostrato che la situazione è peggiorata, evidenziando tre fratture.

L'abbandono della Vonn spiana la strada alla conquista della Coppa del Mondo a Lara Gut. La ticinese al momento è infatti seconda a soli 28 punti dalla prima in classifica, che dal canto suo può consolarsi con la vittoria della Coppetta di discesa.

L'ultima vittoria della Coppa del mondo generale di una ticinese risale al 1988 quando la vinse, per la seconda volta, la indimenticata Michela Figini.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.