Navigation

La Svizzera piace ai turisti

Lucerna, Kapellbrücke, uno dei monumenti più visitati in Svizzera keystone

Il numero di pernottamenti in maggio è cresciuto del 2,2%. Ticino in controtendenza

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2014 - 11:21

Il settore alberghiero svizzero ha vissuto un mese di maggio positivo, con 2,6 milioni di pernottamenti, il 2,2% in più rispetto allo stesso periodo del 2013. La crescita maggiore è stata registrata tra i turisti svizzeri, con un aumento del 5,1%, per un totale di 1,1 milioni di nottate, mentre l'incremento tra i visitatori stranieri è stato dello 0,1%.

Dall'estero, il maggiore impulso è giunto dalla Cina (+19,6%), mentre gli ospiti europei sono diminuiti del 3,6%.

A livello regionale, il Ticino ha fatto registrare un risultato in controtendenza, con un calo del 2,1%, mentre i Grigioni hanno fatto segnare una crescita dell'1,5%.

L'Ufficio federale di statistica, che ha comunicato i dati, ricorda che quest'anno la Pentecoste è caduta in giugno, mentre nel 2013 era in maggio.

ATS/sf

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.