Navigation

La festa continua ai due lati del San Gottardo

Oltre 30'000 persone hanno affollato i padiglioni di Pollegio ed Erstfeld

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2016 - 21:07

Dopo le autorità svizzere e i vicini capi di Stato e di governo europei oggi è stata la volta della gente comune a visitare l'opera del secolo nella Confederazione. I padiglioni di Erstfeld e Pollegio, ai due lati del tunnel di base del San Gottardo, sono stati invasi dalla folla e i treni per il pubblico che hanno attraversato il massiccio alpino sono stati presi d'assalto.

Il tempo incerto, soprattutto nelle prime ore della giornata, non ha scoraggiato i visitatori, circa 30'000, che si sono recati in valle ad ammirare la trasversale alpina e l'area dei festeggiamenti, in cui non sono potuti certo mancare i corni delle Alpi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.