Navigation

La "Quinta Svizzera" a Baden

tipress

Gli svizzeri all'estero si ritrovano nel canton Argovia per il loro congresso numero 92

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2014 - 18:56

Il congresso numero 92 degli svizzeri all'estero, che prevede la partecipazione di almeno 400 concittadini provenienti da tutto il mondo, si svolgerà il fine settimana entrante a Baden (AG). Le tecnologie legate all'informazione e l'utilizzo dei social network saranno tra i temi principali in discussione.

Sui 732mila svizzeri che vivono all'estero, 149mila sono iscritti nei cataloghi elettorali e grazie alle nuove tecnologie possono fare sentire la loro voce in Patria ed esprimersi sui vari oggetti in votazione.

L'e-voting e i social network consentono di abolire le distanze e di partecipare, anche da lontano alla vita sociopolitica elvetica. L'OSE (Organizzazione degli svizzeri all'estero), per facilitare i contatti tra la "Quinta Svizzera" e la Patria ha pure realizzato una rete sociale (www.SwissCommunity.orgLink esterno) che è diventata una sorta di ventisettesimo cantone virtuale.

Red.MM/ATS/Swing

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.