Navigation

L'iniziativa Ecopop non piace a nessuno

"Stop alla sovrappopolazione, sì alla conservazione delle basi naturali della vita". L'iniziativa popolare chiede che l'immigrazione netta annua non superi lo 0,2% della popolazione residente

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2014 - 21:00

Il prossimo 30 novembre gli svizzeri saranno chiamati a esprimersi - tra l'altro - sull'iniziativa lanciata dall'associazione Ecopop, che ha l'obiettivo di limitare l'immigrazione per frenare la crescita della popolazione e salvaguardare l'ambiente. Il testo non piace praticamente a nessuno e raccoglie dure opposizioni sia a sinistra, sia a destra. Cerchiamo di capire perché.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.