Navigation

L’esercito svizzero in soccorso delle mucche vodesi

La siccità negli alpeggi asseta i bovini, ma intervengono i Super Puma militari

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2015 - 21:08

In questi giorni quasi duecento soldati elvetici sono impegnati in un'offensiva piuttosto inedita. La siccità che ha colpito le regioni alpine e giurassiane del Canton Vaud rende impossibile l'approvvigionamento idrico delle migliaia di mucche che in questa stagione si trovano negli alpeggi in altudine, dove i ruscelli sono in secca. Per questo motivo 3 elicotteri Super Puma e svariate autobotti militari sono impegnati in queste ore nel trasporto di milioni di litri di acqua ai pascoli.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?