Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

L'assenzio

Assenzio.wmv

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2014 18.28

Sapevate che la sua proibizione fu scritta nella Costituzione svizzera del 1907? Si parlava di "minaccia sociale"

Non vi sono informazioni chiare sulle origini dell'assenzio, ma è certa l'apertura nel 1897 a Couvet della prima distilleria di questo liquore, amato anche da diversi grandi artisti come Gauguin, Verlaine e Van Gogh.

Accusato di rappresentare una minaccia sociale e per la salute, l'assenzio fu vietato in seguito a una votazione popolare e la proibizione venne addirittura scritta nella Costituzione nel 1907. S

olo dal 2005 produzione e vendita sono di nuovo permessi in Svizzera. Così i distillatori di assenzio sono usciti dalla clandestinità, ognuno con la sua ricetta personale a base di erbe. Come Willy Bovet, che racconta la sua avventura durante il pribizionismo e mostra il suo attuale - e legale - laboratorio.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box