Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Inserzione razzista, accusati dirigenti UDC

Se condannati, la votazione del 9 febbraio scorso sull'iniziativa 'contro l'immigrazione di massa' potrebbe persino essere invalidata

Il Ministero pubblico di Berna-Mittelland ha emesso un atto d'accusa per discriminazione razziale nei confronti di due dirigenti dell'Unione democratica di centro: il segretario generale dell partito, Martin Baltisser, e la sua vice Silvia Bär.

La vicenda, legata a uno slogan a favore dell'iniziativa denominata 'contro l'immigrazione di massa', potrebbe avere un esito sorprendete: in gioco, la validità della votazione dello scorso 9 febbraio.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box