Navigation

Inaugurata Piazza Brynner

keystone

Un comune argoviese rende omaggio al suo figlio più celebre

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2014 - 17:12

Il comune di Moeriken-Wildegg ha inaugurato sabato Piazza Yul Brynner, onorando così il suo figlio più celebre. L'attoreLink esterno, morto nel 1985, era infatti originario di questa località argoviese di 3'500 anime.

Alle due giornate di festeggiamenti organizzati per l'occasione hanno preso parte anche il figlio e la seconda moglie.

Il protagonista dei "Magnifici setteLink esterno", di "Taras il magnificoLink esterno" e di altre decine di film, nato nel 1920 a Vladivostok e poi emigrato negli Stati Uniti dopo aver vissuto, oltre che in Russia, anche in Cina e Francia, non rinunciò mai alla cittadinanza elvetica trasmessagli dal nonno paterno. Nel 1967 visitò il villaggio lasciando un cospicuo dono in denaro.

ATS/dg

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.