Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In vista di Pechino 2022 L'esercito presenta i dieci atleti neoassunti

Snowboardista piegata a 45 gradi affronta una porta.

Julie Zogg, già vincitrice di una Coppa del Mondo nello snowboard parallelo, è tra i 10 assunti (immagine d'archivio).

(Keystone)

L'esercito svizzero ha presentato lunedì a Berna i dieci sportivi di punta assunti in vista di Pechino 2022. Sono stati selezionati per il programma quadriennale di sostegno e preparazione ai prossimi Giochi invernali.

La Svizzera ha preso infine esempio dall'Italia, e da altri Paesi dove l'appartenenza degli atleti di interesse nazionale a corpi armati dello Stato è consolidata. Anche se, per ora, con minori mezzi.

"Soldato sportivo"

Dal 2004, l'esercito svizzero offre una formazione specialeLink esterno, che consente in primis di conciliare il servizio di leva -obbligatoria per gli uomini- con una carriera sportiva ai massimi livelli.

È aperta a massimo 80 tra atleti e atlete a stagione e lascia molto spazio all'allenamento specifico. Conclusa la formazione, i soldati sono impiegati come istruttori sportivi militari.

Sportivi di punta

In vista degli appuntamenti olimpici, l'Esercito assume inoltre 18 atletiLink esterno (8 per i Giochi estivi, 10 per quelli invernali) al 50% per 4 anni. Il mezzo stipendio e la copertura assicurativa consentono loro di allenarsi molte volte la settimana con meno pensieri.

Gli sportivi che ne beneficeranno per prepararsi a Pechino 2022 (a 2000 franchi netti al mese) sono sciatori, snowboarder, biatleti, un giocatore di curling e un pattinatore* .

(1)

Servizio del TG sull'assnzione, da parte dell'esercito, di 10 sportivi d'élite che si preparano alle Olimpiadi del 2022

"Assieme alle varie Federazioni, abbiamo considerato il potenziale degli atleti in vista dei Giochi olimpici di Pechino", spiega il comandante di Corpo Daniel Baumgartner. "Secondo noi, questi 10, sono i più promettenti".

Il loro mestiere sarà sostanzialmente uno: dare il massimo. Per portare a casa ottimi risultati e, possibilmente, delle medaglie.


*Lista degli altleti: Jasmine Flury (Davos-Monstein/sci alpino), Ramon Zenhäusern (Visp/ sci alpino), Julie Zogg (Mels/snowboard alpino), Jonas Bösiger (Oberarth/snowboard slopestyle), Lena Häcki (Engelberg/biathlon), Benjamin Weger (Realp/biathlon), Jovan Hediger (Bex/sci di fondo), Marc Bischofberger (Marbach SG/scicross), Peter De Cruz (Petit Lancy/curling), Livio Wenger (Schenkon/pattinaggio di velocità su ghiaccio).

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 06.08.2018)

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box