Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In una sola notte, la pioggia di un mese

Inondazioni nella Svizzera orientale: i danni sono ingenti e molte strade chiuse; caduta in poche ore tanta acqua quanta di solito se ne registra in tutto giugno

Inondazioni nella Svizzera orientale: le piogge torrenziali hanno colpito la regione del Lago di Costanza e quella di Wil, nel canton San Gallo. Allagata anche l'autostrada A1 in direzione di Zurigo, riaperta poi lunedì mattina. I danni sono ingenti e molte strade rimangono chiuse, ma al momento non si segnalano feriti.

Più di 150 persone, tra pompieri e protezione civile, hanno lavorato tutta la notte e sono ancora all'opera per liberare le strade dal fango. Da domenica è interrotta anche la linea ferroviaria tra Weinfeld, nel canton Turgovia, e Gossau, canton San Gallo. Nuove piogge sono attese e soltanto da martedì pomeriggio il maltempo dovrebbe dare un po' di tregua.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box