Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In Svizzera calano le esportazioni

I dati forniti dall'amministrazione federale delle dogane confermano quello che da più parti si sospettava: dopo anni di crescita, nel 2015 le esportazioni hanno subito un calo

Il rafforzamento del franco dovuto all'abbandono della soglia minima di cambio con l'euro ha influenzato le esportazioni svizzere, scese l'anno scorso del 2,6%.

In calo anche le importazioni, attestatesi a un valore ben inferiore a quello dell'export. Il risultato è un attivo da primato della bilancia commerciale: ben 36,6 miliardi di franchi.

×