Navigation

In Svizzera aumenta il riciclaggio

Nel mirino della Finma soprattutto il denaro proveniente dai paesi emergenti. Un’opportunità, certo, per le banche svizzere, ma anche un rischio

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2016 - 12:52

Per quanto riguarda le attività di alcune banche svizzere che non rispondono agli standard di legalità si è espressa anche la Finma, che nel suo rapporto annuale, indica come in Svizzera sia aumentato il rischio di riciclaggio di denaro sporco.

La maggior parte delle banche segue le regole, ma ce ne sono ancora troppe che non lo fanno, ha spiegato l'autorità federale di sorveglianza sui mercati finanziari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.