Navigation

In crisi i fornitori di latte

Negli ultimi 25 anni, il prezzo al litro pagato ai contadini si è più che dimezzato. I fornitori vogliono chiedere un incontro al Governo

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2016 - 20:54

Anche in Svizzera si fa sempre più grave la situazione del mercato del latte. Negli ultimi 25 anni, il prezzo al litro pagato ai contadini si è più che dimezzato.

I principali attori del settore intendono ora agire, invitando a un incontro a Berna esponenti della politica e dell'amministrazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.