Navigation

Immigrazione di massa, cifre da capogiro

L'iniziativa Stop all'immigrazone di massa potrebbe costare cifre da capogiro alle aziende

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2015 - 13:59

L'iniziativa Stop all'immigrazone di massa potrebbe costare cifre da capogiro alle aziende: le stime divergono di molto, ma si potrebbe arrivare fino a un costo massimo di 2 miliardi di franchi l'anno.

Stando la stampa domenicale, inoltre, riprenderebbe quota l'idea di una tassa sui lavoratori reclutati all'estero che sostituisca i contingenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.