Navigation

Immigrati italiani, se ne parlava anche negli anni '60...

Online i documenti d'epoca, a margine dello storico accordo tra Berna e Roma di cui ricorre il cinquantesimo

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2014 - 22:15

Il tema dell'immigrazione monopolizza oggi il dibattito politico, sulla scia del clamoroso esito della votazione popolare del 9 febbraio scorso. Ma anche 50 anni fa si discuteva animatamente di lavoratori stranieri. Il 10 agosto del 1964, Berna e Roma concludevano un nuovo accordo sull'emigrazione degli italiani in Svizzera, che in parte migliorava il loro statuto rispetto al trattato precedente e facilitava il ricongiungimento familiare. In Svizzera ci furono però anche allora aspre polemiche, come dimostra anche il materiale messo online, per l'anniversario, dal Gruppo di ricerca dei Documenti diplomatici svizzeri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.