Navigation

Il Partito socialista si riunisce

La Svizzera della fiducia e della solidarietà, contro la Svizzera della paura e dell'isolamento. E' questa la battaglia che si giocherà il prossimo mese di ottobre alle urne o almeno è così che l'ha descritta il presidente del partito socialista Christian Levrat, davanti ai delegati riuniti a Martigny.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 febbraio 2015 - 10:36

A Martigny il partito socialista svizzero ha lanciato ufficialmente la campagna in vista delle elezioni federali che si terranno ad ottobre. Il presidente Christian Levrat ha esortato a lottare uniti per una Svizzera solidale e aperta, attenta ai bisogni concreti dei cittadini. Ad essere presa di mira la destra, accusata di calpestare i diritti dei più deboli a favore dell'economia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.