Navigation

Il lago minaccia il Luganese

Piove a dirotto e il lago Ceresio ha ripreso a crescere

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 novembre 2014 - 20:04

Come previsto dalla previsioni, da ieri sera la pioggia è tornata a cadere ininterrottamente sulla Svizzera italiana. Preoccupano i livelli dei laghi, sia nel Luganese che nel Locarnese, ma al momento la situazione è sotto controllo, anche grazie ai lavori di prevenzione.

In mattinata non ci sono stati disagi particolari. Qualche problema in più nel pomeriggio, ma il sorvegliato speciale in queste ore resta il Ceresio che ha ripreso a crescere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.