Navigation

I franco è forte, ma per fortuna anche il dollaro

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 marzo 2015 - 22:15

Segnali di ripresa dal mondo economico elvetico dopo lo shock iniziale provocato dall'abolizione della soglia minima franco-euro, che ha rafforzato la moneta confederata rispetto a euro e dollaro. Le due valute stanno ora infatti lentamente recuperando terreno, in particolare il dollaro, risalito del 15 per cento nelle ultime 8 settimane. Una tendenza che sta ridando fiducia al settore del commercio estero e soprattutto alle imprese che esportano verso Stati Uniti e Asia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.