Navigation

Guardia carceraria scappa con un detenuto

tvsvizzera

Angela Magdici, nella notte tra lunedì e martedì, avrebbe aperto la cella di Hassan Kiko e sarebbe scappata con lui. Le loro foto segnaletiche sono state diramate dalla polizia cantonale di Zurigo

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2016 - 14:39

Nel Canton Zurigo, a Dietikon, una guardia carceraria 32enne ha aiutato un detenuto siriano 27enne ad evadere dal carcere, fuggendo con lui. Si tratta di un condannato per stupro ai danni di una 15enne.

Sulla coppia pende ora un mandato d'arresto internazionale. I due potrebbero avere già lasciato la Svizzera.

Kiko Hassan e la guardia carceraria Angela Magdici polizia Zurigo

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.