Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Gastrosuisse contro il turismo della forchetta

Nel settore della ristorazione, sarebbero stati persi 25'000 posti di lavoro in 5 anni; colpa, ma non solo, del franco forte che spinge la clientela all'estero

Per la federazione di categoria Gastrosuisse, nel settore della ristorazione in Svizzera sarebbero stati persi oltre 25'000 posti di lavoro in 5 anni. Una recessione che sarebbe dovuta, tra l'altro, al franco forte, che rende molto più conveniente per i cittadini elvetici andare a mangiare all'estero.

Nel solo 2015, afferma il presidente di Gastrosuisse Casimir Platzer intervistato dal Sonntagsblick, i ristoranti svizzeri perderanno 5 miliardi di franchi a causa del turismo della forchetta. D'altra parte, spiega, i ristoratori elvetici devono pagare molto di più dei concorrenti stranieri per i prodotti, e non hanno alcuna possibilità di competere.

Ecco allora che Gastrosuisse pensa di lanciare un'iniziativa popolare. Ma di cosa si tratta?

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×