Navigation

Galleria del San Gottardo, siamo a meno due (anni)

Aggiornamento sui lavori all'infrastruttura ferroviaria che rivoluzionerà i collegamenti nord-sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 dicembre 2014 - 22:57

Esattamente tra due anni, l'11 dicembre 2016, aprirà la galleria ferroviaria più lunga del mondo. Il traforo del San Gottardo entrerà in servizio e costituirà il fulcro del rinnovato sistema di trasporto sull'asse nord-sud, che garantirà maggiori collegamenti e tempi di percorrenza minori per passeggeri e merci tra il Nord Italia e la regione del Reno. Per l'occasione le Ferrovie federali hanno aggiornato la stampa ad Erstfeld (Uri) sullo stato dei lavori lungo i 57 chilometri del tunnel.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.