Navigation

Fumetti e caricature per i 40 anni di Roger Federer

Nella sua lunga carriera, Roger Federer su 14 incontri contro Gael Monfils ne ha vinti 10. MySwitzerland

Si è aperta a Morges "Le Livre sur les Quais", il festival del libro in riva al lago Lemano. Fra i grandi appuntamenti della rassegna, una mostra di fumetti e caricature su Roger Federer, la prima di questo genere in Svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 settembre 2021 - 16:51
tvsvizzera.it/fra

Tra le opere disegnate su Federer anche un fumetto nel quale il grande tennista si ritrova in una situazione decisamente mistica. "Lo abbiamo trasformato in un nuovo messia che si ritrova in competizione con Gesù. Dio vuole infatti sostituire Gesù, perché lo trova un po' sorpassato e allora sceglie clamorosamente Federer e lo porta lassù", spiega alla RSI il fumettista Vincent.

Federer è diventato un eroe da fumetto grazie a Vincent e a Hermann. E per i 40 anni del grande tennista i due autori hanno deciso di esporre qui a Morges il Roger della loro fantasia. "È un tipo che mi fa tornare giovane, vederlo giocare mi fa alzare dalla sedia - è il mio lato teenager che odio -. E pensare che ho passato la mia vita di umorista a cercare di contenermi, di mantenere la distanza da me stesso e invece appena vedo Federer divento un ragazzino", spiega Hermann, caricaturista e fumettista.

Una mostra che presenta anche i disegni su Federer dei migliori caricaturisti elvetici. E non c’è dubbio, pure l’intoccabile basilese può far ridere. "È vero che viene un po' ridicolizzato, ma è proprio il contrasto fra la sua figura magnifica e la derisione  a essere interessante".

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.