Navigation

Frontalieri senza casa

Ogni giorno oltre 110 mila persone attraversano la frontiera per raggiungere Ginevra. E l'effetto 9 febbraio si fa sentire e molti frontalieri vorrebbero trasferirsi a Ginevra. Non senza problemi

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2015 - 20:45

Se cercate un appartamento in affitto a Ginevra, probabimente lo sapete già, comunque vi servirà molto tempo e molta fortuna. La mancanza di alloggi in città è ormai un problema cronico. Per molti svizzeri la soluzione si chiama Francia. Chi non è svizzero invece deve avere il permesso giusto per poter affittare un appartamento in Svizzera. Perché alcune agenzie immobiliari, non affittano ai frontalieri. Una pratica legittima, ma non priva di conseguenze.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.