Forum a Lugano Come dare un futuro al Mediterraneo?

Circa 150 giovani provenienti dal Maghreb, dal Medio Oriente e dall'Europa meridionale sono riuniti in questi giorni a Lugano per esplorare nuove strade per cambiare e sviluppare la regione del Mediterraneo.

Tra i temi che spiccano al Forum sul Mediterraneo e il Medio OrienteLink esterno in programma fino a domenica a Lugano non poteva mancare la migrazione.

Un problema che tocca da vicino la Tunisia, dove la disoccupazione è alle stelle e molti giovani vorrebbero emigrare.

Vi sono però anche giovani – come Amina e Molka, in questi giorni a Lugano per partecipare appunto al Forum – che lottano con tutte le loro forze per cercare di dare un futuro ai loro coetanei.

Nel servizio della Radiotelevisione svizzera la loro testimonianza:


Parole chiave