Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Fisibach non è solo Comuni che vogliono cambiare cantone

(2)

Servizio del TG della RSI sulla richiesta di Fisibach di cambiare cantone, da Argovia a Zurigo.

Mentre i cittadini di Moutier si apprestano a decidere, in votazione popolare, se passare dal canton Berna al canton Giura, un piccolo comune di Argovia chiede di traslocare a Zurigo. Ma il progetto, approvato in aprile dall'Assemblea comunale di Fisibach, ha incassato venerdì un primo 'no' dal governo argoviese. 

La consultazione di domenica 18 giugno a Moutier, Berna, potrebbe mettere fine al principale conflitto politico-territoriale del dopoguerra in Svizzera, la Questione giurassianaLink esterno.

FisibachLink esterno, 440 anime, combatte invece con le difficoltà tipiche dei piccoli comuni: mancano entrate fiscali, le prospettive non sono rosee.

In aprile, il Consiglio comunale ha presentato alla cittadinanza -riunita in Assemblea- una proposta: “un credito per analizzare le potenzialità di una fusione con altri 10 comuni della zona", rievoca il sindaco Marcel Baldinger.

La proposta a sorpresa

L'idea non convince; il progetto di fusione naufraga. Prende però la parola l’ex cancelliere comunale in pensione Felix Vogele. “Mi sono detto: non fare niente è impensabile, non si può continuare così. Per questo ho chiesto al municipio di formulare una proposta per una fusione con l’altro comune vicino, quello nel canton Zurigo.”

(1)

Su una mappa, quattro comuni svizzeri che hanno chiesto, senza successo, di cambiare cantone.

Il no del governo cantonale

Quella che voleva essere una provocazione, diventa un mandato: Fisibach apre una procedura per abbandonare Argovia e unirsi a Zurigo. Del resto, è proprio nel canton Zurigo che la maggior parte degli abitanti del paesino lavora. Anche i bambini vanno a scuola “oltreconfine”.

Per il Consiglio di Stato argoviese, tuttavia, ciò non basta. Il caso di Fisibach, scrive l’esecutivo in una nota, non presenta circostanze peculiari: non è infatti il solo comune del canton Argovia a trovarsi in una situazione del genere.

Poche probabilità di successo

Fisibach è in buona compagnia. L’exclave bernese di Clavaleyres vorrebbe passare a Friburgo, il villaggio lucernese di Meierskappel a Zugo, e la solettese Eppenberg-Wöschnau ad Argovia [mappa sopra].

Per ora, nessuno dei tre ha avuto successo.

Cambiare cantoneLink esterno non è semplice. Oltre a un solido consenso a livello comunale, serve un verdetto favorevole dei parlamenti e del popolo dei due cantoni coinvolti, nonché l’avvallo dell’Assemblea federale (le camere riunite) a Berna.

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 16.06.2017)

×