Navigation

Ferrovie federali svizzere, 1'400 impieghi da tagliare

Forti tagli nei prossimi quattro anni e una riduzione delle prestazioni sociali. Misure drastiche per diminuire i costi e aumentare la competitività

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2016 - 12:43

Le Ferrovie federali svizzere intendono effettuare pesanti tagli. 1'400 posti di lavoro verranno soppressi nei prossimi 4 anni che vogliono così aumentare la competitività e diminuire i costi per 1,2 miliardi entro il 2020.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.