Navigation

Uno dei volti del commercio equo

Gli svizzeri sono primi al mondo per il commercio Fair Trade, con 100 franchi annui a testa spesi in questi prodotti, dal cioccolato al caffè, che sostengono direttamente gli agricoltori o finanziano programmi sociali o d'educazione nel luogo di produzione. La Radiotelevisione svizzera ha incontrato presso la sede di May Havelaar a Zurigo Wreford Momanyi, del Kenya, che ha potuto approfittare di uno di questi programmi.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 febbraio 2020 - 21:48
tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 11.02.2020)
Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.