Navigation

Export svizzero in calo del 2.6%

Gli effetti del franco forte continuano a farsi sentire sull'economia elvetica

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2015 - 12:53

Gli effetti del franco forte si fanno sentire nelle esportazioni. Stando alle cifre diffuse martedì dall'Amministrazione federale delle dogane, le esportazoni sono diminuite di poco, segno che i prodotti elvetici hanno continuato ad avere mercato. Diminuiti però i soldi incassati dalle aziende, che verosimilmente (per continuare a essere competitive) hanno dovuto agire sui prezzi, per esempio facendo degli sconti.

E questo si è tradotto in cifre d'affari e utili in calo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.