Navigation

Ex consiglieri federali contro l'iniziativa UDC

Sono scesi in campo per manifestare la loro contrarietà all'l'iniziativa dell'UDC per l'espulsione automatica dei criminali stranieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2016 - 20:15

Dopo 120 professori di diritto e quasi 300 tra Parlamentari ed ex Parlamentari, anche molti ex Consiglieri federali si sono schierati contro il testo che chiede l'attuazione dell'espulsione dei criminali stranieri.

Ben 11 dei 18 ex consiglieri federali ancora in vita, come anticipato dai colleghi di SRF, hanno sottoscritto il manifesto degli oppositori.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.