Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Esercito elvetico dimezzato

I militari svizzeri saranno 100mila e l'esercito sarà finanziato con 5 miliardi di franchi all'anno

La riforma dell'esercito svizzero riprende slancio dopo la clamorosa battuta d'arresto vissuta al Consiglio nazionale sei mesi fa, quando il progetto era stato bocciato dal veto incrociato di sinistra e UDC.

Questa volta la camera del popolo ha detto si alla riforma. Un esercito più piccolo: di 100mila uomini e che sarà finanziato con 5 miliardi di franchi all'anno. E il dossier torna ora al Consiglio degli Stati.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×