La televisione svizzera per l’Italia

Equitazione, Estermann sospeso per 7 anni per maltrattamento di animali

Paul Estermann in gara in un evento equestre a Zurigo nel 2007.
Paul Estermann in gara in un evento equestre a Zurigo nel 2007. Keystone/eddy Risch

Il cavaliere lucernese, specialista di salto ostacoli, è stato squalificato dalla Federazione svizzera sport equestri in seguito alla condanna subita per le frustate inflitte ai suoi due cavalli.

L’interdizione a partecipare a eventi sportivi è stata pronunciata dopo che Paul Estermann ha rifiutato di partecipare all’udienza davanti alla commissione disciplinare della Federazione elvetica di giovedì.

Una decisione che a giudizio dei commissari “rafforza il comportamento del cavaliere, che non ha mostrato alcun rimorso per le sue azioni durante il procedimento penale”.

Condanna penale

Il procedimento era stato aperto dopo che un dipendente di Estermann aveva consegnato agli inquirenti foto delle ferite inflitte. I sospetti erano poi stati confermati da un veterinario e da testimonianze.

Nel novembre 2019 il tribunale distrettuale di Willisau aveva condannato Estermann a una pena pecuniaria con la condizionale di 100 aliquote giornaliere di 160 franchi e a una multa di 4’000 franchi pure sospesa, andando oltre a quanto richiesto dalla procura. 

Stando alla corte, il 57enne ha frustato in modo eccessivo i due cavalli «Lord Pepsi» nel 2015 e «Castlefield Eclipse» nel 2016; in altri due casi l’equestre è stato invece assolto.

Il Tribunale cantonale aveva successivamente confermato il verdetto di primo grado, aumentando le aliquote giornaliere a 105.

“Palese disprezzo per il benessere degli animali”

Thomas Räber, presidente della commissione disciplinare, ha dichiarato che il “comportamento intenzionale, egoista e aggressivo” del cavaliere dimostra “un palese disprezzo per il benessere dei cavalli”, secondo quanto riportato dal portale di notizie 20 Minuten.

Estermann – che ha rappresentato la Svizzera a varie competizioni internazionali dal 2011 al 2019, come le Olimpiadi di Londra del 2012, i Campionati del Mondo del 2014 a Caen (F) e diversi Campionati europei – ha ora 20 giorni di tempo per appellarsi contro la decisione della Federazione.

Attualità

Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori
binari in tunnel

Altri sviluppi

Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dei lavori di riparazione lo scorso ottobre, sono stati sostituiti sette chilometri di binari nel tunnel ferroviario di base del San Gottardo ed è attualmente in corso l'installazione di un nuovo portone di cambio binario, indicano le FFS.

Di più Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari
dottoressa esamina orecchio di una paziente

Altri sviluppi

Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nei prossimi 10 anni la medicina interna generale perderà il 44% degli impieghi a tempo pieno principalmente a causa dei pensionamenti e della riduzione dei tassi di occupazione.

Di più Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera
maxi schermo

Altri sviluppi

La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan

Questo contenuto è stato pubblicato al A tre giorni dall'insediamento alla presidenza dell'isola di William Lai, ritenuto da Pechino un "pericoloso separatista", l'esercito cinese ha mobilitato aerei e navi da guerra per delle esercitazioni al largo di Taiwan.

Di più La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan
Tino Chrupalla,

Altri sviluppi

L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Alternative für Deutschland è stato espulso dal gruppo che riunisce, tra gli altri, la Lega e il Rassemblement National di Marine Le Pen. Il partito di estrema destra tedesco è finito sotto i riflettori per una serie di scandali.

Di più L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR