Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Enderlin torna in Svizzera

Dopo 7 mesi tra carcere e misure restrittive Davide Enderlin torna in Ticino, estradato dall'Italia. Destinazione il carcere di Lugano. Ma prima l'interrogatorio sui presunti reati finanziari commessi in Svizzera.

Davide Enderlin è stato provvisoriamente estradato in Svizzera.

L'imprenditore e politico luganese è stato preso in consegna questa mattina alla frontiera di Chiasso dagli agenti della polizia ticinese, che lo hanno accompagnato in carcere a Lugano.
Nel pomeriggio il primo interrogatorio sui vari reati economici dei quali è sospettato.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×