La televisione svizzera per l’Italia

Due deragliamenti in un giorno nel canton Berna

Il treno deragliato a Lüscherz.
Il treno a Lüscherz è deragliato probabilmente a causa dei fori venti che venerdì hanno spazzato il nord delle Alpi. Keystone

Due deragliamenti di treni nel giro di poco tempo si sono verificati nel tardo pomeriggio di venerdì nel cantone di Berna provocando diversi feriti di cui uno in modo grave, proprio mentre la regione era spazzata da venti tempestosi. Il primo incidente si è verificato a Lüscherz e il secondo a Büren zum Hof (comune di Fraubrunnen).

I due deragliamenti nel giro di poco tempo nel cantone di Berna hannoo provocato il ferimento di 15 persone, una delle quali in maniera grave. Lo ha comunicato la polizia cantonale, precisando che il primo incidente si è verificato a Lüscherz e il secondo a Büren zum Hof (comune di Fraubrunnen).

Il deragliamento a Luscherz si è verificato alle 16.30 sulla linea Bienne-Täuffelen-Anet, ha indicato una portavoce delle forze dell’ordine a Keystone-ATS, confermando notizie in questo senso pubblicate dai media. Dalle prime ricostruzioni emerge che la parte posteriore del treno è deragliata e i vagoni si sono ribaltati sul lato destro.

Tre persone sedute nella locomotiva sono rimaste ferite nell’incidente, compreso il macchinista. Alcune ambulanze e i vigili del fuoco si sono recati sul posto. La linea ferroviaria interessata è chiusa fino a nuovo avviso. Il treno coinvolto nell’incidente, dell’operatore ferroviario Aare Seeland mobil (Asm), viaggiava in direzione di Bienne con 16 passeggeri a bordo.

Contenuto esterno

Una ventina di minuti dopo, alle 16.50, a circa 40 chilometri di distanza si è verificato il secondo incidente nei pressi della stazione di Büren zum Hof. La portavoce della polizia ha indicato che i feriti – tra cui tre bambini – sono in totale 12, uno dei quali in gravi condizioni. Altri 40 passeggeri sono rimasti illesi.

Anche in questo caso i soccorsi sono sul posto. La compagnia ferroviaria RBS ha comunicato che una parte del treno è probabilmente deragliata e si è ribaltata a causa della tempesta: nel momento preciso dell’incidente nella vicina stazione di misurazione di Koppingen (BE) sono state registrate raffiche di vento di 136 km/h. La linea tra Jegenstorf (BE) e Soletta è interrotta.

Attualità

donna sale su un'auto

Altri sviluppi

Nessun aiuto per la riconversione professionale di chi si prostituisce

Questo contenuto è stato pubblicato al Le persone che desiderano abbandonare la prostituzione non saranno aiutate a riconvertirsi professionalmente. Mercoledì il Consiglio degli Stati ha respinto all'unanimità una mozione del Consiglio nazionale in tal senso.

Di più Nessun aiuto per la riconversione professionale di chi si prostituisce

Altri sviluppi

Il Papa si scusa su seminaristi gay, non volevo offendere

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Papa si scusa sull'epiteto-shock riguardante i seminaristi gay, trapelato a distanza di una settimana dall'incontro a porte chiuse con i vescovi italiani in cui sarebbe stato pronunciato, e che ieri in un baleno ha fatto il giro del mondo.

Di più Il Papa si scusa su seminaristi gay, non volevo offendere
sportello postale con persona carica di pacchi

Altri sviluppi

La Posta svizzera prosegue la sua cura dimagrante

Questo contenuto è stato pubblicato al Nei prossimi quattro anni la Posta chiuderà altre 170 filiali gestite in proprio. Nell'arco di 12 anni la rete di uffici postali in Svizzera è stata dimezzata.

Di più La Posta svizzera prosegue la sua cura dimagrante
donna

Altri sviluppi

Più trasparenza nei mandati dei parlamentari? Non se ne fa nulla

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Consiglio degli Stati ha respinto martedì una proposta che chiedeva maggiore trasparenza in merito alle attività accessorie dei parlamentari e delle parlamentari.

Di più Più trasparenza nei mandati dei parlamentari? Non se ne fa nulla

Altri sviluppi

Trump verso il giorno del giudizio

Questo contenuto è stato pubblicato al Si avvicina il giorno del giudizio per Donald Trump nel caso pornostar: dopo oltre un mese di processo, mercoledì il giudice darà le istruzioni alla giuria prima che si ritiri in camera di consiglio. Una decisione è attesa entro fine settimana.

Di più Trump verso il giorno del giudizio

Altri sviluppi

Trump verso il giorno del giudizio, De Niro lo attacca

Questo contenuto è stato pubblicato al Si avvicina il giorno del giudizio per Donald Trump nel caso pornostar: dopo oltre un mese di processo, mercoledì il giudice darà le istruzioni alla giuria prima che si ritiri in camera di consiglio. Una decisione è attesa entro fine settimana.

Di più Trump verso il giorno del giudizio, De Niro lo attacca

Altri sviluppi

Il Papa si scusa su seminaristi gay, non volevo offendere

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Papa si scusa sull'epiteto-shock riguardante i seminaristi gay, trapelato a distanza di una settimana dall'incontro a porte chiuse con i vescovi italiani in cui sarebbe stato pronunciato, e che ieri in un baleno ha fatto il giro del mondo.

Di più Il Papa si scusa su seminaristi gay, non volevo offendere
carro armato

Altri sviluppi

Carri armati israeliani nel centro di Rafah

Questo contenuto è stato pubblicato al Malgrado le condanne giunte da tutto il mondo dopo l'attacco di domenica notte, nel quale sono morti decine di civili, l'esercito israeliano prosegue le operazioni nel sud della Striscia di Gaza.

Di più Carri armati israeliani nel centro di Rafah

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR